I quotidiani più letti nel nostro paese

BySamuel

I quotidiani più letti nel nostro paese

Nonostante la continua crescita del settore delle notizie digitali, i quotidiani italiani rimangono tra i più letti d’Europa e molti continuano ad avere ottime tirature. Anche i giovani sembrano aver riscoperto l’amore per la carta e per la lettura giornaliera delle notizie sui giornali, ritenuti più attendibili rispetto a quelle disponibili online.

Vediamo insieme quali sono i quotidiani cartacei più letti nella nostra penisola.

Corriere della Sera

Nato come quotidiano dedicato alla città di Milano, il Corriera della Sera è ora il giornale più letto d’Italia. La sua fondazione risale al 1876 e il suo allineamento politico è variato leggermente nel corso dei secoli, fino ad arrivare alla attuale gestione di Ferruccio de Bortoli, caratterizzata da una certa moderazione. Ottima anche la versione online, tra le prime italiane a riportare le notizie di ultima ora.

La Repubblica

Molto più recente è invece la fondazione di Repubblica, quotidiano nato dalla mente di Eugenio Scalfari a Roma nel 1976. Da subito diventato popolare in tutta la penisola, il giornale, oggi diretto da Ezio Mauro, si è sempre distinto dalla concorrenza per una visione politica di centro-sinistra e delle scelte editoriali innovative. La Repubblica è il quotidiano online più letto dagli italiani e continua a far registrare milioni di visite giornaliere.

Il Sole 24 Ore

Il mercato e l’economia non si fermano mai e con essi anche l’avanzata del Sole 24 Ore, quotidiano dedicato al mondo del denaro, della borsa e degli investimenti. Da quasi un secolo continua a informare gli italiani, in particolare coloro che lavorano in ambito economico e nel settore del diritto e desiderano restare sempre aggiornati. La versione online è ben conosciuta ma fatica ad affermarsi a causa della forte concorrenza.

La Gazzetta dello Sport

Nata nel 1896, la rosea Gazzetta dello Sport continua a essere il giornale sportivo più amato d’Italia. Il calcio d’altronde è parte del nostro DNA, quindi il lunedì tutti in edicola per trovare risultati, tabelle e vedere chi è riuscito a spuntarla nelle partite di Fantacalcio.

La versione online fa registrare oltre un milione di visite uniche giornaliere, risultato fenomenale per la Gazzetta che continua a puntare molto sulla digitalizzazione della propria offerta editoriale.

La Stampa

Questo quotidiano torinese, acquistato dal gruppo Fiat e gestito da Mario Calabresi, continua a mantenere un buon numero di vendite in tutto il territorio italiano. Per promuovere la propria versione online e riconquistare parte del mercato ha puntato su scrittori del calibro di Luciana Littizzetto e Massimo Gramellini.

About the author

Samuel administrator

Leave a Reply